Giornata Nazionale per la Prevenzione e la Cura dell’Incontinenza
Giornata Nazionale per la Prevenzione e la Cura dell’Incontinenza

Ihealthyou Redazione

Come ogni anno, la FINCOPP - Federazione Italiana Incontinenti e Disfunzioni del Pavimento Pelvico – istituisce con Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 10 maggio 2006 la “XIII Giornata Nazionale per la prevenzione e la cura dell’incontinenza”.

La Giornata, che si celebrerà il 28 Giugno, nasce con questa principale finalità:

“Nell’ambito di tale giornata, le amministrazioni pubbliche e gli organismi di volontariato s’impegnano a promuovere, attraverso idonee iniziative di sensibilizzazione e solidarietà quali il contributo di specialisti, che effettueranno controlli medici gratuitamente, l’attenzione e l’informazione sui problemi delle persone incontinenti e di quanti sono coinvolti, direttamente o indirettamente, nelle loro vicende, al fine di sviluppare politiche pubbliche e private che allarghino le possibilità di guarire dalla malatti o quantomeno conviverci con dignità”.

All’iniziativa, con FINCOPP, collaborano l’Associazione Italiana Stomizzati – A.I.STOM., l’Associazione Italiana Malformazioni Ano Rettali – AIMAR e l’Associazione Palinuro e saranno presenti con gazebo in diverse Piazze Italiane per fornire informazioni socio-sanitarie, consulenze di esperti, informazioni sui dispositivi medici, consulenza legislativa, burocratica e tutela dei diritti. L’obiettivo è quello di aumentare nei Cittadini, nelle Istituzioni, nei Professionisti socio-sanitari e nei mass-media, la consapevolezza delle cure, affinchè l’Incontinenza sia correttamente diagnosticata e curata. 

“L’incontinenza è l’ultimo tabù medico ed è nostro dovere divulgare le problematiche e le possibili soluzioni” – afferma Francesco Diomede, paziente e Presidente della FINCOPP - e per farlo c’è anche bisogno di attivare i “Centri di primo, secondo e terzo livello, così come previsto nell’Accordo della Conferenza Stato Regioni del 24 gennaio 2018, per dare un impulso all’innovazione tecnologica e alla qualità dei dispositivi medici, pensando alla qualità di vita delle donne, ma anche e soprattutto delle persone prostatectomizzate non riabilitate. Auspichiamo che le Istituzioni, ad ogni livello, prestino una maggiore attenzione alle iniziative dell’Associazione pazienti, che a gran voce rivendica l’apertura di Centri riabilitativi dedicati ed una maggiore visibilità verso questo grande problema sociale ed economico”. 

Tutta la Giornata si svolge con il Patrocinio gratuito del Ministero della Salute e il sostegno di A.S.L., Ospedali e Operatori socio-sanitari (medici, infermieri, ostetriche e fisioterapisti) e riguarda 50 ospedali italiani che aprono le porte alle Donne e ai Cittadini per informare e diagnosticare il grave disturbo che colpisce nel nostro Paese 5 milioni di persone (uomini e donne) anche in giovane età. L’incontinenza, infatti, non risparmia neanche i più piccoli e l’enuresi notturna riguarda 1 bambino su 10 in una fascia d'età che va dai 4 ai 7 anni. 

Per prenotare una visita è possibile chiamare il Numero Verde FINCOPP: 800.050415 o i Centri indicati sul sito internet dedicato dall’Associazione a tale iniziativa (www.giornataincontinenza.com). 


Data pubblicazione: 22 giugno 2018
Data ultimo aggiornamento: 12 settembre 2018
Ihealthyou Redazione
Commenti