L’emodialisi è il metodo usato con maggior frequenza per curare l’insufficienza renale grave e definitiva. A partire dagli anni Sessanta, quando l’emodialisi entrò in uso come terapia per l’insufficienza renale, la scienza ha fatto passi da gigante, rendendo più efficiente questa terapia e minimizzando gli effetti collaterali.