L’esame vestibolare è un esame sia strumentale che clinico effettuato per la diagnosi delle vertigini. Infatti, esso permette di studiare la funzionalità dell’apparato vestibolare (posizionato nell’orecchio interno e formato dai tre canali semicircolari – il superiore, il posteriore ed il laterale – nonché dall’utricolo e dal sacculo).