Disturbo sessuale del maschio, caratterizzato da eiaculazione in vescica, da non confondere con l'aneiaculazione: il paziente avverte le contrazioni eiaculatorie e prova l'orgasmo, ma non vede la fuoriuscita di liquido seminale.