La sindrome renale dello schiaccianoci è caratterizzata dalla compressione della vena renale sinistra (VRS) tra l'arteria mesenterica superiore (AMS) e l'aorta addominale, che causa un aumento del gradiente di pressione tra la VRS e la vena cava inferiore fino a 3 mmHg (normale < 1mmHg).