La sindrome di Roussy-Levy è un'atassia (distasia) sensoriale con piede cavo e areflessia che colpisce principalmente le gambe e successivamente coinvolge in modo progressivo le mani. E' sempre presente qualche grado di perdita sensitiva, soprattutto la sensibilita pallestesica e la propriocezione. Alla fine risulta importante l'atrofia dei muscoli delle gambe ed il tremore posturale.