batteri che causano l'infezione da Bukholderia mallei (o morva) vengono trasmessi all'uomo attraverso il contatto con tessuti o fluidi corporei di animali infetti. I batteri entrano nel corpo attraverso tagli o abrasioni sulla pelle e attraverso il contatto con le mucose degli occhi e del naso. Sono stati registrati anche rari casi di contagio per via aerea.