L’insufficienza venosa cronica è un’alterazione della circolazione degli arti inferiori dovuta principalmente ad un difetto della chiusura delle valvole delle vene che non riescono ad impedire che il sangue ritorni verso il basso (versoi piedi ) quando si è in posizione Insufficienza Venosaeretta, invece di essere spinto regolarmente verso il cuore (la circolazione venosa va , infatti, a differenza di quella arteriosa, dal basso verso l’alto). Ciò determina senso di pesantezza, gonfiore e talora anche ulcere alle gambe, specie nella zona attorno alla caviglia.