Questa patologia si riscontra quando vi è un malfunzionamento della valvola aortica che si trova tra il cuore e l'aorta. La valvulopatia aortica può presentarsi come insufficienza o stenosi: nel primo caso la valvola non riesce a chiudersi in modo corretto e causa un ritorno del sangue all'interno del ventricolo sinistro, mentre in presenza di stenosi non riesce ad aprirsi correttamente e quindi il flusso di sangue dal cuore si presenta come faticoso.