Ernia acquisita per cui un'ansa dell'intestino tenue o l'omento, impegnandosi sotto il legamento inguinale, attraversano l'anello crurale, fuoriuscendo dall'addome.