L'ipoglicemia è un condizione caratterizzata da una riduzione del tasso di glucosio nel sangue al di sotto dei valori considerati normali per un uomo adulto a digiuno (65-110 mg/dl).