La chemioterapia, nota anche come chemioterapia antineoplasica, è una terapia che utilizza sostanze chimiche con lo scopo di eliminare le cellule tumorali o di impedirne la replicazione. Le cellule tumorali sono caratterizzate da una maggiore velocità di riproduzione rispetto alle cellule normali. Attraverso un’azione citotossica le cure farmacologiche, alla base della chemioterapia, permettono di contrastare la rapida replicazione delle cellule tumorali. Tuttavia, l’effetto della chemioterapia si riscontra anche su alcuni tipi di cellule sane a rapida replicazione. Questo è uno dei motivi per cui si presentano degli effetti collaterali come la perdita dei capelli, le infezioni della bocca, l’abbassamento delle difese immunitarie e l’anemia). In genere la possibilità di sottoporsi a cicli di chemioterapia dipende da molteplici fattori:

  • la condizione generale del paziente;
  • la tipologia di tumore;
  • la sede in cui il tumore si è presentato la prima volta;
  • il grado di severità del tumore maligno;
  • lo stadio di evoluzione del cancro ossia la diffusione della patologia dal punto in cui
  • si è presentata per la prima volta.

Chemioterapia nella tua città

GRAN BRETAGNA