La dialisi è un trattamento utilizzato per depurare, nei soggetti affetti da insufficienza renale cronica e acuta, il sangue dalle scorie, liquidi in eccesso prodotti dall’organismo e mantenere in equilibrio gli elettroliti. Questo trattamento viene generalmente eseguito nei soggetti in cui la funzionalità dei reni è ridotta dell’85-90%. Esistono due tipologie di dialisi: l’emodialisi, nota anche come dialisi extracorporea, e la dialisi peritoneale, nota anche come dialisi intracorporea. In genere si svolgono almeno tre trattamenti alla settimana di almeno quattro ore l’uno. Tuttavia, la durata dei percorsi di dialisi dipende dalle condizioni cliniche del paziente. Dal trattamento derivano alcuni disturbi collaterali quali, la pressione bassa, la pelle secca, la nausea e il vomito, la spossatezza e i crampi muscolari.

Dialisi nella tua città