La terapia logopedica consiste in percorsi abilitativi e/o riabilitativi in presenza di disturbi che riguardano la voce, la comunicazione, il linguaggio e la deglutizione. Nel percorso logopedico, tra i disturbi più frequenti della voce, si considerano la disfonia e l’afasia che spesso è associata a disprassia e disartria. Tra i disturbi più frequenti della comunicazione, invece, vi sono le balbuzie, il disturbo di fonazione e i disturbi dell’apprendimento. La logopedia si rivolge sia ai bambini sia agli adulti sia agli anziani. In particolare, nell’età adulta e geriatrica i percorsi logopedici aiutano a riabilitare le disabilità comunicative derivanti da patologie neurologiche o traumatiche come gli esiti da ictus ed emorragie cerebrali, esiti da trauma cranico, sclerosi multiple, malattia di Parkinson e Alzheimer.

Logopedia nella tua città