Dizionario della salute

Cerca
TUTTI|a|b|c|d|e|f|g|h|i|l|m|n|o|p|q|r|s|t|u|v|z|
PatologieTrattamentiEsami diagnostici
  • Epatite A

    L’epatite A è un’epatite virale a decorso generalmente benigno, oggi prevenibile mediante vaccinazione

  • Epatite autoimmune

    L'epatite autoimmune è una malattia cronica del fegato causata da una reazione del sistema immunitario che attacca erroneamente le cellule epatiche

  • Epatite B

    L’epatite B è un’epatite virale che può diventare cronica, progredire a cirrosi epatica e favorire l’insorgenza del tumore al fegato.

  • Epatite C

    L’epatite C è un’epatite virale che nel tempo può portare a cirrosi epatica e a tumore al fegato.

  • Epatite cronica

    L’epatite cronica è un’infiammazione del fegato che può avere origine da molte possibili cause, nel tempo può degenerare in cirrosi.

  • Epicondilite (Gomito del tennista)

    L'epicondilite è un'infiammazione dei tendini che si inseriscono sull'epicondilo laterale del gomito. Questi tendini sono responsabili dell'estensione del polso e delle dita. L'epicondilite può causare dolore, gonfiore e rigidità al gomito.

  • Epilessia

    L’epilessia è una malattia in cui un’attività cerebrale abnorme causa convulsioni, anomalie comportamentali o sensoriali e a volte perdita di coscienza.

  • Epitelioma

    L’epitelioma è un tumore che deriva dalle cellule che costituiscono lo strato più esterno della pelle, ovvero l’epidermide.

  • Eritema

    L’eritema è una reazione della pelle che si manifesta come un arrossamento  causato da una condizione preesistente o in seguito all’esposizione al sole.

  • Ernia inguinale

    L'ernia inguinale è una protrusione intestinale dalla parete addominale, spesso dolorosa, richiede trattamento medico o chirurgico.

  • Esofagite

    L’esofagite è un’infiammazione dell’esofago, dovuta a reflusso gastroesofageo, ma anche ad agenti chimici, fisici e biologici.

  • Esofago di Barrett (Metaplasia di Barrett)

    L’esofago di Barrett, o Metaplasia di Barrett, è una condizione che insorge a causa del reflusso gastroesofageo e predispone al tumore dell’esofago.

  • Articoli in evidenza