Test del dna (Test genetico)

Illustrazione 3d del corpo umano per descrivere il Test del dna

 

I test genetici del DNA sono effettuati per ricercare l’esistenza di caratteristiche e/o di possibili cambiamenti nei geni, chiamate mutazioni o varianti.

 

 

Indice degli argomenti

 

 

Cos'è il DNA

Ogni persona ha un genoma unico, costituito dal DNA di tutti i geni presenti sui cromosomi. I test genetici esaminano alcuni di questi geni e sono utili in molte aree della medicina, potendo identificare le cause di certe patologie o la predisposizione a svilupparne altre. I risultati possono portare a modificare certi trattamenti medici, in un’ottica di maggiore personalizzazione. Per esempio, i test del DNA possono fornire una diagnosi per una condizione genetica come l'X fragile o informazioni sul rischio di sviluppare certi tipi di tumori.

 

I test genetici vengono eseguiti utilizzando un campione di sangue o di saliva ed i risultati si ottengono generalmente in poche settimane. Poiché parte del nostro DNA è simile a quello dei nostri familiari, se si individua un cambiamento genetico, potrebbe essere presente anche in altri componenti della famiglia.

 

Sebbene i test genetici possano fornire informazioni importanti per la diagnosi, il trattamento e la prevenzione delle malattie, esistono dei limiti e le situazioni variano molto da una malattia all’altra, così come da un tipo di mutazione ad un altro. In una persona sana, non è detto che il risultato positivo ad un test genetico comporti sempre lo sviluppo di una data malattia, così come un risultato negativo non garantisce sempre che un certo disturbo non verrà sviluppato.

 

 

 

 

A cosa serve il test del DNA?

Il test del DNA può servire:

  • per identificare una condizione genetica presente in alcuni familiari, anche in assenza di sintomi;
  • nel programmare una gravidanza, per conoscere la possibilità di trasmettere una condizione genetica ai figli;
  • per diagnosticare una condizione genetica in presenza di sintomi;
  • per identificare la predisposizione a certi tipi di tumori e mettere in atto una migliore prevenzione;
  • per trattare certi tumori in modo più efficace, identificando varianti che rispondono meglio ad alcuni tipi di trattamenti;
  • per scopi medico-legali, come l’accertamento o l’esclusione di paternità;
  • per scopi non medici, per esempio per aiutare a determinare l’albero genealogico.

 

 

Infermiera in camice azzurro con mascherina mentre con un tampone preleva un campione di saliva da una giovane paziente bionda per effettuare un test del dna

 

 

Quali sono i tipi di test del DNA?

Esistono molti tipi diversi di test genetici e non esiste un singolo test in grado di rilevare tutte le condizioni genetiche. L'approccio ai test del DNA è personalizzato in base alla storia medica del paziente e dei componenti della sua famiglia e al tipo di condizione che si intende approfondire.

 

Test di un singolo gene

I test di un singolo gene cercano cambiamenti localizzati in un solo gene e vengono prescritti quando il medico sospetta che certi sintomi possano essere riconducibili a una condizione genetica. Alcuni esempi sono dati dalla distrofia muscolare di Duchenne o dall'anemia falciforme. Il test di un singolo gene viene utilizzato anche quando è presente una mutazione genetica nota in una famiglia.

 

Panel multigenici

Un test multigenico (o panel test) cerca cambiamenti in molti geni. I test multigenici sono generalmente raggruppati in categorie in base ai diversi tipi di problemi medici che si intendono approfondire. Alcuni di questi test possono, ad esempio, individuare cause o concause genetiche per il basso tono muscolare, la bassa statura o l'epilessia. I test multigenici possono esaminare tutti i geni che, in base alle nostre attuali conoscenze, sono associati a un maggior rischio di sviluppare determinati tipi di cancro, come quelli del seno o del colon-retto.

 

Test genetici su larga scala

Ne esistono sostanzialmente due tipi:

  • il sequenziamento dell’intero esoma. L’esoma è solo una piccola parte del DNA ed è costituito da tutti i geni che sono funzionali per la sintesi di proteine. Questo test è indicato quando la malattia presenta sintomi non specifici o in cui non è possibile selezionare un gruppo determinato di geni, come l’autismo, l’epilessia, certe disabilità intellettuali o malformazioni congenite multiple;
  • il sequenziamento dell’intero genoma, è il test genetico più esteso e serve per esaminare tutto il DNA di una persona.

 

Il sequenziamento dell'esoma e del genoma è ordinato dai medici per persone con storie mediche complesse e vengono anche utilizzati nella ricerca scientifica, allo scopo di acquisire nuove informazioni riguardo alle cause genetiche di certe condizioni.

 

 

Fonti

In sintesi

I test del DNA permettono di esaminare i geni situati nei cromosomi umani e di rilevare mutazioni responsabili di malattie.

Strutture in evidenza

Tutte le strutture     Contattaci

Ricerche degli utenti

  • Aritmia ventricolare

    L’aritmia ventricolare è una condizione in cui il ritmo cardiaco che si origina dai ventricoli risulta alterato.

  • Blocco atrio-ventricolare

    Il blocco atrio-ventricolare è un disturbo nella conduzione dell’impulso elettrico del cuore, in condizioni di bradicardia.

  • Sindrome del QT lungo (LQTS)

    La sindrome del QT lungo è una malattia cardiaca, congenita o acquisita, che può causare la morte improvvisa di una persona giovane e apparentemente sana.

  • Piede diabetico (Podopatia diabetica)

    Il piede diabetico, o podopatia diabetica, è una complicanza del diabete mellito, la cui conseguenza più temibile, se non è opportunamente curato, è l’amputazione.

  • Epatite C

    L’epatite C è un’epatite virale che nel tempo può portare a cirrosi epatica e a tumore al fegato.

  • Tomografia a emissione di Positroni (PET TC)

    La PET o PET TC, ovvero la tomografia a emissione di positroni, è una tecnica diagnostica usata in medicina nucleare per ottenere immagini dettagliate del corpo umano in 3D.

  • Power Doppler

    Il power doppler è un esame diagnostico non invasivo e rapido che offre informazioni sul flusso sanguigno.

Informati: la salute con Ihealthyou

In Ihealthyou crediamo nella forza della condivisione e delle comunità e per questo motivo abbiamo pensato ad uno spazio che possa raccogliere persone interessate a informarsi, incontrarsi e ad abbracciare uno stile di vita consapevole sui temi della prevenzione e della cura della salute. Entra a far parte anche tu della nostra community su Facebook!



Entra nella community

Iscriviti alla newsletter di Ihealthyou:
scopri come prenderti cura della tua salute!