Dizionario della salute

Cerca
TUTTI|a|b|c|d|e|f|g|h|i|l|m|n|o|p|q|r|s|t|u|v|z|
PatologieTrattamentiEsami diagnostici
  • Esami ematochimici

    Gli esami ematochimici consentono di valutare lo stato di salute generale, identificare condizioni patologiche e valutare gli effetti delle terapie.

  • Esofagite

    L’esofagite è un’infiammazione dell’esofago, dovuta a reflusso gastroesofageo, ma anche ad agenti chimici, fisici e biologici.

  • Esofago di Barrett (Metaplasia di Barrett)

    L’esofago di Barrett, o Metaplasia di Barrett, è una condizione che insorge a causa del reflusso gastroesofageo e predispone al tumore dell’esofago.

  • Esofagogastroduodenoscopia (EGDS o Gastroscopia)

    L'esofagogastroduodenoscopia, anche detta gastroscopia, è una procedura endoscopica eseguita dal gastroenterologo, utile per accertare lo stato di salute del tratto gastrointestinale superiore.

  • Estrofia vescicale

    L’estrofia vescicale è un’anomalia congenita rara in cui la parete addominale non si è chiusa correttamente, lasciando la vescica all’esterno del corpo.

  • Extrasistole ventricolare

    L’extrasistole ventricolare è una condizione fisiologica e innocua in cui il ritmo cardiaco risulta alterato.

  • Febbre (Piressia)

    La febbre è una condizione temporanea che consiste nell’innalzamento della temperatura corporea in risposta a disturbi di vario genere.

  • Febbre Dengue

    La dengue, o febbre dengue, è una malattia causata da un virus diffuso nei paesi tropicali e trasmesso dalle zanzare, che a volte si può presentare come febbre emorragica con esito fatale.

  • Fibrillazione atriale (FA)

    La fibrillazione atriale è un’alterazione del ritmo cardiaco (aritmia) che ha origine negli atri del cuore ed è caratterizzata da battiti rapidi e irregolari.

  • Fibrillazione ventricolare

    La fibrillazione ventricolare è un tipo di aritmia data da contrazioni rapide ed inefficaci dei ventricoli. Può portare ad arresto cardiaco e morte improvvisa.

  • Fibromatosi uterina

    La fibromatosi uterina si verifica quando nell’utero si formano tumori benigni costituiti da tessuto muscolare e fibroso, i fibromi uterini.

  • Fibromi uterini

    I fibromi uterini sono tumori benigni costituiti da tessuto muscolare e fibroso che si sviluppano nell’utero. Generalmente non danno sintomi.

  • Iscriviti alla newsletter di Ihealthyou:
    scopri come prenderti cura della tua salute!